SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Il Comune di San Benedetto e l’Amministrazione provinciale concordano sulla necessità di arrivare quanto prima alla istituzione anche nel territorio più meridionale delle Marche di questo fondamentale strumento di promozione previsto nella nuova normativa regionale»: questo recita il comunicato congiunto firmato dal sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari e l’assessore provinciale al Turismo Avelio Marini, relativo alla costituzione del Sistema Turistico Locale.
«La presenza di San Benedetto è indipensabile per raggiungere quell’80% del territorio, che è il limite minimo previsto dalla legge per la costituzione del STL – continua la nota stampa – Facendo proprie le osservazioni più volte avanzate dagli enti pubblici e privati che hanno già confermato la loro adesione, la Provincia ribadisce che, a differenza di quanto avvenuto in passato, il Sistema Turistico Locale che nascerà sarà un organismo “leggero” perché si avvarrà per la sua operatività della struttura del Servizio turismo dell’Amministrazione provinciale».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 512 volte, 1 oggi)