OFFIDA – Un’idea per una domenica diversa dal solito l’ha avuta il Touring Club Italiano delle Marche, organizzando per domenica 30 marzo, una giornata a Offida.
Il Tci, a cura del console Gino Troli e in collaborazione con il viceconsole Antonella Nonnis, ha infatti organizzato una giornata di (ri)scoperta dell’importante borgo medievale piceno, di recente inserito nella guida dei centri minori dell’Italia, (edita dal Tci e consegnata a tutti i soci dell’associazione). A partire dalle ore 10, quando i partecipanti si incontreranno davanti al municipio di Offida, ci si incamminerà alla scoperta delle peculiarità artistiche della cittadina, con un occhio di riguardo per l’artigianato locale e per la gastronomia del posto.
Il programma prevede nella mattinata la visita al Teatro storico e alla chiesa romanico-gotica di Santa Maria della Rocca, a cui farà seguito la visita all’enoteca regionale comprensiva di una degustazione guidata dei vini piceni. Ci si dirigerà poi al Polo Museale Palazzo De Castellotti dove sono allestite le sezioni del museo del Merletto a Tombolo, del museo delle Tradizioni popolari e del museo Civico Archeologico. Il pranzo si consumerà naturalmente in un ristornante locale per degustare le specialità tipiche del posto. Nel pomeriggio spazio alla cultura con l’incontro con il poeta e scrittore Lucilio Santoni che presenterà letture e conversazioni su autori della poesia contemporanea.
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Offida e l’Associazione Mediterranea di Ancona. Per chi volesse partecipare può prenotare ai numeri 3498458356 e 3356076549.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 628 volte, 1 oggi)