SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un successo annunciato quello di giovedì 27 marzo: Gianna Nannini ha entusiasmato il pubblico del Palazzetto dello Sport di San Benedetto. Il tour nasce dall’ultimo album “GiannaBest“, un doppio cd che raccoglie i maggiori successi della cantante senese.

Straordinaria la scenografia creata dall’allestimento – un palco a forma di rombo che si insinuava tra il pubblico – peccato che a risentirne sia stata l’acustica piuttosto scarsa ai lati del grande palcoscenico. Piccoli dettagli che non hanno intaccato l’atmosfera coinvolgente creata dalla grintosa e provocatoria rocker, anche lo sputo sul palcoscenico rientra nel personaggio costruito negli anni dalla cantante, che resta una delle icone del rock italiano.
Accompagnata sul palco da Thomas Lang alla batteria, Giacomo Castellano e Davide Ferrario alle chitarre, Hans Maahn al basso e Stephan Ebn alle tastiere e percussioni e con la direzione musicale del chitarrista Davide Tagliapietra. Il tour della cantante prosegue venerdì 28 marzo a Pesaro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.667 volte, 1 oggi)