SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Che la curva torni a colorarsi di rossoblu, come sempre è stato: questo è l’obiettivo di alcuni tifosi che, a partire da domenica prossima, in occasione di Samb-Gallipoli, torneranno a posizionare uno striscione nella Curva Nord Massimo Cioffi.

Di seguito riportiamo il comunicato stampa degli stessi: «Si è costituito un nuovo gruppo di tifosi il cui unico scopo è quello di tifare i magici colori rossoblu. L’iniziativa è scaturita dopo la fantastica partita contro il Pescara, vinta meritatamente in campo ma non sugli spalti a causa della mancanza del tifo organizzato. Con questo nuovo gruppo non vogliamo sostituirci a nessuno, perchè a rendere grande e stimata la curva nord sono stati altri che, per ora, non sono presenti sugli spalti perchè in polemica con la società. Noi rispettiamo la loro decisione, ma sentiamo il bisogno in questo momento così difficile di stare vicino alla squadra, per farle sentire tutto il nostro calore e tornare il dodicesimo uomo in campo. Perciò abbiamo deciso di fare uno striscione che esporremo in curva, esso sarà molto semplice, identificherà la samb con la sua data di nascita ed esorterà tutti i presenti ad unirsi in un’unica bandiera senza alcun tipo di appartenenza politica».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.456 volte, 1 oggi)