COLONNELLA – Ennesimo incidente del lavoro, un’altra morte bianca che si va ad aggiungere alla litania di tristi notizie del genere. Succede a Colonnella, in contrada Valle Cupa, in uno stabilimento che produce profilati metallici.
L’operaio sambenedettese Massimo Luciani è morto dopo essere stato schiacciato da una pressa. Aveva 30 anni. La dinamica del tragico evento non è ancora chiara. I colleghi hanno soccorso Luciani immediatamente, ma l’uomo è morto nel corso del trasporto in ospedale da parte del 118.
Aveva riportato un fortissimo trauma da schiacciamento. Sulla tragedia ora indagano i Carabinieri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.096 volte, 1 oggi)