ACQUAVIVA PICENA – Primi passi per risolvere il problema del trasporto pubblico ad Acquaviva: sono infatti sprovvisti del servizio i residenti delle zone Abbadetta e Conca degli Ulivi. A tal proposito, nella giornata di martedì 18 marzo, si è svolto un incontro, su sollecitazione del coordinatore comunale del Partito Democratico, Gigi Fazzini: hanno partecipato il sindaco di Acquaviva Tarcisio Infriccioli, l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto Fulgenzi, l’assessore provinciale al Trasporto Ubaldo Maroni, l’assessore ai Trasporti di San Benedetto, Settimio Capriotti, il presidente della Start Lucio Ventura.
Si è deciso di indire un incontro con i residenti dei quartieri dopo la Pasqua: sarà distribuito un questionario per capire le esigenze dei cittadini e improntare, successivamente, un servizio di trasporto pubblico adeguato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 762 volte, 1 oggi)