ASCOLI PICENO – Per chi ama il teatro-canzone l’appuntamento da non perdere è giovedì 20 marzo al Boccaccio Life di Ascoli Piceno con Osvaldo Ardenghi.

Ex metalmeccanico bergamasco, Osvaldo Ardenghi si è esibito per anni al Bolgia Umana, il celebre locale milanese, non più esistente, creato e gestito da Enzo Jannacci.
Presenta una serie di monologhi intervallati da alcune canzoni, tratte dal suo ultimo album “Brevemente”. Il problema della superficialità della scuola, la monotonia del lavoro, la pericolosità della guida e il dramma del doping nello sport sono alcuni dei temi che tratta nel suo spettacolo.

Autore di testi e monologhi teatrali, Osvaldo Ardenghi nel 2004 è stato tra i protagonisti de “La storia del mago”, spettacolo teatrale scritto e diretto da Enzo Jannacci e portato in scena con grande successo di pubblico e critica al Teatro Filodrammatici di Milano, mentre nel 2005 è tra i cinque finalisti del “Premio Giorgio Gaber” di Viareggio.
Info e prenotazioni 0736.250055 – www.boccacciolife.it e-mail: foodfood@boccacciolife.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 863 volte, 1 oggi)