GROTTAMMARE – Chianciano Terme e Molveno sono le mete 2008 dei tradizionali soggiorni proposti agli ultrasessantenni di Grottammare. Le domande di partecipazione scadono il 28 marzo. Per le adesioni ci si può rivolgere all’ufficio Servizi sociali o telefonando al numero 0735.739223.

Per entrambe le località sono state selezionate strutture alberghiere classificate tra quelle a 3/4 stelle e la quota di partecipazione prevede una contribuzione da parte degli utenti sulla base del valore Isee dichiarato dai nuclei familiari di appartenenza. Scegliendo di partecipare ad entrambe le proposte, si rinuncerà automaticamente al beneficio della quota contributiva comunale di uno dei due.

Il soggiorno termale è programmato dal 19 al 31 maggio. Le persone che aderiranno saranno ospitate nella medesima struttura che negli anni scorsi ha accolto le comitive grottammaresi. Le quote contributive a carico di ogni utente, varieranno sulla base della situazione economica certificata dal documento Isee (dai 235 ai 335 euro)
Il soggiorno montano si svolgerà in due turni: dal 31 maggio al 14 giugno e dal 14 al 28 giugno. Molveno è una rinomata stazione turistica, a quota 864 metri sul livello del mare, sulle rive dell’omonimo lago. Si trova ai piedi del Gruppo Brenta, massiccio dolomitico nel Parco Naturale Adamello Brenta. Anche in questo caso, le quote contributive del soggiorno variano in base all’Isee del nucleo familiare, ma sono distinte a seconda del turno scelto: 210-265-320 euro, per il primo turno; 280-335-390 euro per il secondo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.402 volte, 1 oggi)