CROTONE – Paolo Indiani è pronto a ritornare al canonico 4-3-3 contro la Samb. Verrà accantonato il 4-2-1-3 con il quale il tecnico pitagorico ha schierato i suoi nella disgraziata trasferta di San Giovanni Valdarno (vittoria dei locali per 3-1).
L’allenatore dei calabresi domenica potrà di nuovo disporre del terzino Borghetti, ma dovrà quasi certamente rinunciare a Petrilli, all’ex Samb Quondamatteo e a Fiascone. Gli esterni Penea e l’altro ex rossoblu Bischeri invece, sembrano destinati a restare fuori.
Proviamo dunque a ipotizzare il Crotone che domenica pomeriggio sfiderà l’undici di Enrico Piccioni: davanti a Concetti linea difensiva a quattro con, da destra verso sinistra, Borghetti, Rossi, Ogbonna e Bonomi; in mediana Pacciardi, Pederzoli e Galardo; in avanti Basso, Dal Rio e il capocannoniere del girone B (seppure in coabitazione con Di Napoli della Salernitana, a quota 15) Ghezzal.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.177 volte, 1 oggi)