SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gran finale per Sotterranea Rock 2008, il festival nazionale per gruppi emergenti fondato nel 1993 dal critico musicale Franco Cameli. La finalissima della 16^ edizione sarà disputata al Lily White di Porto d’Ascoli, venerdì 14 marzo, a partire dalle ore 22.30, con ingresso libero. Sul palco le otto rock bands selezionate alle semifinali: Mapo di Caserta, Perfect Trick di Perugia, Buonemaniere di Matera, Cats ‘n’ Joe di Brindisi, Veritas di San Benedetto, Tre Tigri Contro di Teramo, Spark di Roma, Hourplug di Ancona.

Alla conclusione della maratona notturna sarà proclamato il gruppo vincitore di Sotterranea 2008 e assegnati gli altri premi dalla giuria, composta da Marcello Piccinini, percussionista di fama internazionale, Giacomo Antonini, compositore e tecnico del suono, Alex Cantatore, compositore e musicista, e Franco Cameli, art director del festival.

Al gruppo 1° classificato andranno 700 euro, premio messo in palio dalla Full Mobili di Martinsicuro; il premio per l’Originalità è di 500 euro; seguirà il premio per il Testo con un Valore Letterario dell’importo di 350 euro. Gli otto gruppi finalisti parteciperanno alla realizzazione di un Cd compilation prodotto da Assoartisti, con il patrocinio del Comune di San Benedetto e la Provincia di Ascoli, edito dall’etichetta Astral Music di Ancona.

Il Cd si chiamerà Sotterranea Compilation 2008 – Rock Festival. Gli altri premi in palio sono un buono acquisto da 250 euro messo in palio da Giocondi Strumenti Musicali di San Benedetto e sei lezioni di batteria presso la scuola di percussioni e batteria di San Benedetto, Noise Percussion. Le lezioni sono tenute da Marcello Piccinini.

Info festival www.sotterranea.com – www.myspace.com/sotterranea

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 747 volte, 1 oggi)