SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I prodotti ittici della zona di San Benedetto avrebbero delle proprietà nutritive superiori alla norma: «Dai risultati ottenuti sull’analisi delle proprietà delle cozze, condotti grazie ad un contributo della Fondazione Carisap, risulta un alto contenuto di Omega 3, mai riscontrato nella letteratura scientifica» afferma Alberto Felici, coordinatore del master in “Gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche” e organizzatore del convegno “I prodotti del mare: valorizzazione, promozione, occupazione“, che si svolgerà venerdì 14 marzo presso il centro Unicram (Centro Universitario di Ricerca per lo sviluppo e la gestione delle risorse dell’ambiente e costiero) dell’Università di Camerino, sul lungomare Scipioni, a partire dalle 9,30.
Occorre dunque, sempre secondo Felici, «valorizzare questi prodotti ittici, ricchi di steroli vegetali che operano in sinergia con gli Omega 3 nell’abbassamento del colesterolo, che possono avere risvolti interessanti nella promozione del territorio, perché in Italia esistono altri parchi marini che hanno adottato questa strategia, e con i quali il nostro centro collabora tutt’ora. Per questo, è importante informare l’opinione pubblica e le istituzioni sulle potenzialità di una valorizzazione strategica dei prodotti ittici locali».
Al convegno saranno infatti presenti i rappresentanti dell’Area Marina Protetta di Ustica, del Parco del Delta del Po e dell’Area Marina Protetta della Penisola del Sinis per relazionare in merito alle azioni da loro adottate per la valorizzazione dei propri prodotti ittici locali per lo sviluppo dell’economia.
Al convegno interverranno: Paolo Melotti direttore master GFCRA, Alessandra Roncarati del comitato tecnico-scientifico master GFCRA, Alberto Felici coordinatore master GFCRA, Aldo Messina area marina protetta di Ustica, Giovanni Palmisano amministrazione comunale isola di Ustica, Federico Brunelli Parco del Delta del Po, Bruno Paliaga area marina Protetta della Penisola del Sinis, Gianna Saba presidente associazione nazionale per la valorizzazione del pescaturismo ed ittiturismo (Pescatour) associata AGCI-AGRITAL, Emidio Mandozzi vicepresidente provincia Ascoli Piceno, Luciano Agostini vicepresidente Regione Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.823 volte, 1 oggi)