GROTTAMMARE – Ormai al terzo anno, il progetto di soccorso a mare verrà realizzato dal gruppo comunale di Protezione Civile di Grottammare, come sempre in collaborazione con la Capitaneria di pPorto di San Benedetto.

Requisiti per l’ammissione sono la maggiore età e la voglia di mettersi a disposizione della collettività. Chi intendesse partecipare può fin d’ora rivolgersi presso la sede della Protezione civile, in Piazza Fazzini, il mercoledì dalle 18 alle 20, oppure chiamare il numero 329.5396305.

Come noto, il gruppo comunale di PC si è costituito nel 2001. E’ iscritto nell’elenco nazionale del Dipartimento della Protezione civile insieme ad altre 2500 organizzazioni che si occupano di monitoraggio del territorio, soccorso e assistenza alla popolazione , coadiuvando le forze dell’ordine in tutte le fasi dell’emergenza. La disponibilità di un gommone per il soccorso a mare ha dato vita nel 2006 a questa idea che in breve tempo è stata mutuata da altri gruppi comunali di Protezione civile esistenti nell’ambito della Regione Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 911 volte, 1 oggi)