SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Solidarietà e ottimo cibo. Questo binomio decisamente interessante ha allietato venerdì 7 marzo fa la sala “Emidio Galiè” dell’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione, Ipssar, “F. Buscemi” di San Benedetto del Tronto.
Una serata di beneficenza, nata in occasione del 1º anniversario della fondazione del sodalizio “Sulle ali dell’amore – Valentina Pistonesi Onlus”, presieduta da Anna Pistonesi.
Il Gran gala di solidarietà mirava a raccogliere la cifra di 5.400 euro, necessaria a dare corpo al progetto della cooperativa “Lella 2001 Onlus”, denominato “Mai più sulla strada”. I numerosi imprenditori, professionisti e politici che hanno partecipato alla serata, hanno fatto sì che l’obiettivo venisse raggiunto.
Il gran cerimoniere della serata, il dirigente scolastico dell’Ipssar, Giovanni D’Angelo, e lo staff di docenti e studenti di Cucina, Sala-Bar e Ricevimento, hanno preso per la gola circa 200 ospiti, tra cui l’assessore alle Politiche Sociali, Loredana Emili, il sottosegretario Pietro Colonnella, il presidente della Croce Rossa e consigliere regionale Sandro Donati, il vice presidente del Consiglio Provinciale, Cinzia Peroni e la dottoressa Anna Gargiulo, rappresentante della Prefettura.
L’ottima cena di pesce proposta dai ragazzi di Cucina, coordinati dagli chef Mauro Michetti (pluridecorato, che ha eseguito “in diretta” lavori in zucchero tirato a caldo), Giovanni De Mola, Domenico Chiappani, Antonio Barra e Alessio Vallesi, è stata allietata dal complesso “I Condor” con il dottor Dino Corradetti alle tastiere.
«Con il vostro contributo – ha dichiarato durante la serata Anna Pistonesi – garantiremo ai tre ragazzi ospiti della “casa di sgancio” della cooperativa “Lella 2001 Onlus” un futuro più sicuro, così da renderli partecipi di scelte di vita dignitose, senza le quali resta alto il rischio di ricadere nella tentazione di procurarsi guadagni facili».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.390 volte, 1 oggi)