MONTEPRANDONE – La notizia della giornata? L’occasione buttata dalla Torrese, che perde incredibilmente in casa del Fontespina lasciandosi sfuggire la possibilità di portarsi a un solo punto il distacco dalla capolista Monturano, a sua volta sconfitta in casa del Cascinare.

Proprio queste due vittorie, inaspettate, hanno accorciato una classifica sempre più avvincente nella zona medio bassa. E purtroppo il Caffè Portos, sconfitto  a domicilio dal San Crispino, non può dirsi per nulla tranquillo, anche per la concomitante vittoria delle dirette inseguitrici.
Riguardo alla gara, solita partenza scioccante dei padroni di casa che, già verso la metà della prima frazione di gioco, si trovavano sotto di 4 reti. Solo grazie a un calcio di rigore, il Portos andava al riposo avendo segnato almeno una rete con Sansoni.

Nella ripresa, i ragazzi di mister Caimmi si rifacevano sotto e prima accorciavano le distanze con Marco Travaglini e poi si portavano ad una sola lunghezza dal San Crispino grazie ad un buon schema di punizione concretizzato da Tamburrini. Purtroppo per i monteprandonesi, in contropiede gli ospiti realizzavano la quinta rete alla quale, tuttavia rispondeva Angelini, facendosi perdonare la traversa colpita precedentemente che poteva valere il pareggio.

Nel momento decisivo di massima pressione dei locali, un brutto scontro costava caro al portiere del Caffè Portos, De Negris, che sbatteva violentemente il capo. Gara sospesa per una ventina di minuti in attesa dei soccorsi. Fortunatamente, nulla di grave per il giovane portierino. Lo choc per quanto accaduto bloccava i padroni di casa che alla ripresa delle ostilità, pur raggiungendo il pareggio con Sansoni, non erano abili nel gestirlo e subivano in rapida successione due reti che davano la vittoria al San Crispino.

Non va meglio neanche alla SBT, alla quale il cambio di direzione tecnica non sembra aver portato i frutti sperati. Il subentrato Mascitti non è riuscito a invertire la rotta e contro la Pamar i sambenedettesi sono incappati nella quinta sconfitta consecutiva che inguaia sempre di più Palestini e soci, ora terzultimi.

Grandi, in ogni modo, le recriminazioni contro la direzione arbitrale che ha negato un netto penalty ai padroni di casa sullo 0-0 e si è reso protagonista di altre decisioni discutibili. E alla fine i più danneggiati sono stati proprio i rossoblu.

Nella ripresa, black-out completo e Pamar sul 1-4. La rete della speranza la realizzava il solito Novelli ma era troppo tardi (anche se l’SBT vanificava due tiri liberi con Benigni). Nulla è ancora perduto ma se si vuole invertire la marcia occorrerà farlo sin da subito, nei prossimi match contro la Torrese e nel recupero contro la Tecno, prima delle festività pasquali.

A proposito di Tecno, gara rinviata per indisponibilità di campo contro il Montappone. Appuntamento a mercoledì prossimo, sempre al PalaSpeca (ore 21,45).
Costretta, infine, a inseguire di nuovo la zona play-off la Virtus Samb, sconfitta a Trodica. La concomitante vittoria della rivale Futsal Porto San Giorgio a Offida ha prodotto l’ennesimo sorpasso. Una lotta quindi sempre più avvincente fra le due formazioni che probabilmente si risolverà a fine campionato, dato che gli altri tre posti disponibili sembrano quasi già decisi (Torrese o Monturano, Trodica e Bocastrum, la cui gara ad Amatrice è stata anch’essa rinviata a data da destinarsi).
Questo il quadro completo relativo ai risultati della 24a giornata (nona del girone di ritorno) del girone C di Serie C2. A seguire la classifica.
Atletico Trodika – Virtus Samb 7 – 4, Offida – Futsal Porto San Giorgio 2 – 8, SBT F.C. – Pamar Civitanova 2 – 4, Caffè Portos – San Crispino 5 – 7, A.B. Cascinare – Real Monturano 3 – 2, Fontespina – Torrese 8 – 7, Riviera delle Palme – Montappone mercoledì 12 marzo, Futsal Amatrice – Bocastrum United rinviata a data da destinarsi
CLASSIFICA

Real Monturano 54; Torrese 50; Atletico Trodika 49; Bocastrum United* 43; Futsal Porto San Giorgio 40; Virtus Samb 39; Caffè Portos 33; San Crispino 32; Atletico Bivio Cascinare 31; Montappone* 30; Riviera delle Palme**, Pamar Civitanova 28; Fontespina 26; SBT F.C.* 24, Offida 19; Futsal Amatrice* 11
*
una partita in meno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.184 volte, 1 oggi)