SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Daniele Primavera è nella lista della Sinistra Arcobaleno per la Camera dei Deputati: il giovane esponente di Rifondazione Comunista, consigliere comunale a San Benedetto si è visto così assegnare, come scrive il circolo sambenedettese, «un chiaro riconoscimento all’attività del circolo e un premio al grande impegno che lo stesso Primavera porta avanti da anni all’interno del partito e sul territorio. La presenza di un nostro giovane concittadino in una posizione così rilevante sarà un ulteriore stimolo per affrontare una campagna elettorale che si preannuncia dura ma appassionante».

«La Sinistra Arcobaleno – si legge ancora nella nota – diversamente da altre forze politiche, conferma da un lato una naturale propensione al rinnovamento della propria rappresentanza senza traumi né proclami pubblicitari su un forzoso nuovismo di facciata, e dall’altro di saper rivolgere la propria attenzione al territorio del litorale Piceno, offrendo così ai circoli locali ed alla città intera una grande occasione di visibilità». «In questa campagna elettorale il circolo di Rifondazione, che compone insieme ai circoli locali di Verdi, Comunisti Italiani e Sinistra Democratica la base territoriale della Sinistra Arcobaleno, porterà all’attenzione dei cittadini i temi caldi di questa campagna elettorale: ambiente, sicurezza del lavoro, riduzione delle tasse per i redditi da lavoro medio-bassi, laicità dello stato, pace, diritti civili, tagli ai privilegi di manager pubblici e politici» termina il circolo di Rifondazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.212 volte, 1 oggi)