SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Potrebbe essere meno grave del previsto la frattura al dito anulare della mano sinistra che Francesco Ferrini si è procurato sabato mattina.
Al centrocampista della Samb oggi (lunedì) è stata applicata una stecca. Domani Ferrini verrà visitato dal dottor Di Matteo, medico di fiducia del club rossoblu, che deciderà se ricorrere o meno all’intervento chirurgico. Dalle prime valutazioni in ogni caso, le probabilità di essere obbligati a operare il giocatore sono meno elevate di quanto poteva sembrare all’inizio.
NOTIZIARIO La Samb a Crotone senza Davide Moi: il difensore sardo contro l’Arezzo ha rimediato l’ottavo cartellino giallo della stagione. Il giocatore martedì verrà squalificato dal Giudice Sportivo di Serie C.
La squadra intanto domani pomeriggio riprenderà la preparazione in vista della sfida allo stadio “Scida”. Da verificare le condizioni di Giorgino, infortunatosi alla caviglia nella fase di riscaldamento che ha preceduto la gara di domenica pomeriggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 577 volte, 1 oggi)