ASCOLI PICENO – Anche l’Udc si appresta a varare la propria squadra di candidati in vista delle elezioni politiche del 13 e 14 aprile. Naturalmente le liste per la Camera e il Senato le predisporranno Casini, Cesa e Buttiglione che decideranno anche l’ordine e i capilista.

Ogni provincia ha avanzato le proprie candidature: Ascoli, oltre a riproporre il senatore Amedeo Ciccanti e il sindaco di Cupra Marittima Giuseppe Torquati– per le liste della Camera o del Senato – ha candidato Gabriella Ceneri di San Benedetto – che fa parte della Direzione Nazionale – e un’altra donna, nuova nell’Udc, Maria Cristina Calvaresi, già responsabile nazionale e locale di Rifondazione Dc di Publio Fiori.

L’adesione della Calvaresi rientra nel progetto di Casini – di riaggregare al centro tutti i partiti e i movimenti della diaspora Dc – che si sta realizzando anche nelle Marche: la “rosa bianca”, una parte dell’Udeur e della Dc di Pizza stanno confluendo nelle nuove liste dell’Udc.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.126 volte, 1 oggi)