Montefiore-Real Centobuch 3-3

MONTEFIORE: Di Ruscio, Iacoponi, Borraccino, Feliziani E., Parlato (76′ Feliziani S.), Boerkamp (55′ Ciarrocchi E.), Margiotta, Acciarri (40′ Cappelli), De Angelis, Zappalà, Ciaralli. Boncardo, Scafà, Angelini, Ciarrocchi S. Allenatore: Angelini.REAL CENTOBUCHI: Pezzoli, Ciabattoni, De Cesari, Forlini, Traini, Mandozzi R., Pelliccioni (81′ Borraccini), Baldassari (59′ Mandozzi M.), Amatucci, Palmioli, Del Toro. Vagnoni, Giangrossi, Gabrielli, Mozzoni. All. Di Michele

Reti: 11′ Ciaralli, 21′ Acciarri, 26′ Amatucci (rig), 32′ Palmioli, 60′ Del Toro, 62′ Feliziani E.

Espulsi: Angelini (allenatore Montefiore), Feliziani S.

Arbitro: Tropea di Ascoli Piceno.
MONTEFIORE – Il Real Centobuchi manca di un soffio il colpo esterno in quel di Montefiore dopo aver disputato una gara dai due volti.

Dopo un discreto inizio degli ospiti, schierati da mister Di Michele con due punte e un trequartista, sono gli amaranto, dopo venti minuti di gioco, a trovarsi inaspettatamente avanti di due reti grazie a Ciaralli e Acciarri.

Ma gli ospiti hanno una buona reazione e tra il 26′ e il 32′ pareggiano i conti con Amatucci, che trasforma il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per l’atterramento di Ciabattoni, e Palmioli che, servito da Ciabattoni, dal limite dell’area piccola batte a colpo sicuro Di Ruscio. Un minuto più tardi Pezzoli respinge d’istinto la conclusione ravvicinata di Ciaralli, mentre Del Toro nel finale di primo tempo ruba palla al limite dell’area ma un rimbalzo imperfetto gli fa perdere l’attimo buono per calciare a rete.

Il Real Centobuchi torna sul terreno di gioco determinato e conscio di poter portare a casa la vittoria. Subito in avvio di ripresa l’undici di mister Di Michele va più volte vicino al vantaggio; al 49′ De Cesari scatta sul filo del fuorigioco, mette in area un ottimo pallone che però è facile preda della difesa del Montefiore.

Nei minuti successivi una serie di azioni confuse in area locale non vengono sfruttate al meglio dai biancoblu. Al 55′ ci prova anche Ciaralli che da buona posizione manda il pallone alto sulla traversa. Il vantaggio ospite che si materializza al 60′ grazie a Del Toro, ben servito da Mandozzi M., che beffa il portiere in uscita. L’euforia dura poco perché Feliziani E. al 62′ approfitta di un pallone al limite dell’area e riporta la situazione in parità.

Il Real Centobuchi si butta tutto in avanti; al 65′ Ciabattoni da buona posizione non trova lo specchio della porta. Intorno alla mezz’ora Del Toro usufruisce di un calcio di punizione dal limite con la prima conclusione che termina sulla barriera e sulla ribattuta è ancora la difesa ad opporsi. L’ultima occasione è per i padroni di casa con Ciaralli che dal vertice destro dell’area fa partire un tiro al volo che Pezzoli è bravo a mandare sopra la traversa.

A fine partita rammarico più che giustificato sui volti dei giocatori del Real Centobuchi che hanno sfiorato l’impresa, ma ancora una volta è stata una disattenzione della difesa ad avere regalato agli avversari l’opportunità di fare punti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 564 volte, 1 oggi)