ASCOLI PICENO – Un giovane di 22 anni, di Ascoli Piceno, è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Mazzoni di Ascoli per una sospetta meningite infettiva, come riscontrato dall’esame degli accertamenti del liquido cerebro-spinale.
Il giovane è attualmente sottoposto ad una cura antibiotica e si trova nel reparto malattie infettive dell’ospedale ascolano.
Il giovane, residente nel centro storico di Ascoli, è stato ricoverato dopo che i familiari hanno chiesto l’intervento del 118 e quindi trasportato al pronto soccorso. Tutte le persone entrate in contatto con il ragazzo sono state sottoposte a profilassi antibiotica, compresi i familiari e i medici che lo hanno curato.
Nei giorni scorsi il ragazzo si era recato ad Urbino, dove aveva frequentato la ragazza che lì frequenta l’università.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.633 volte, 1 oggi)