SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A breve anche Piazza Matteotti cambierà volto. Entra infatti nella fase operativa l’opera di riqualificazione della piazza di San Benedetto. L’esecuzione dei lavori se l’è aggiudicata la ditta “Md Costruzioni srl” di Pescara, che sarà impegnata nel tratto che va da via Curzi a via Volturno (che verrà dunque chiuso al traffico) e vie limitrofe, per circa otto mesi. Trascorsi i trenta giorni di legge per la verifica dei requisiti si valuterà se avviare i lavori prima o dopo l’estate.
L’intervento, per il quale è stata stanziata la cifra di 450 mila euro, prevede il collocamento di alcune essenze arboree e la realizzazione di una fontana e di una pavimentazione in porfido omogenea a quella di tutta la zona circostante.
Verrà inoltre introdotto uno speciale percorso per non vedenti.
Il progetto è a cura dell’architetto Farnush Davarpanah, dirigente del settore “Progettazione opere pubbliche” e del geometra Sandro Palestini. La ditta Md, ha offerto un ribasso del 19,68%, permettendo così all’amministrazione comunale di realizzare un’ “economia di garadi 85.489,17 euro, cifra che resta a disposizione per eventuali interventi supplementari nella stessa zona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.473 volte, 1 oggi)