SPINETOLI – Un metodo per ritrovare la forma fisica e prevenire i problemi metabolici. Si inaugura sabato 8 marzo alle 15,30 presso il palazzetto dello sport di Pagliare, il progetto “In salute con 10.000 passi al giorno”: il corso si svolgerà nell’arco di quattro mesi a partire da marzo, presso la nuova pista ciclopedonale che si trova vicino al palazzetto dello sport di Pagliare.
La durata di ogni lezione sarà di circa un’ora e la frequenza dovrà essere quotidiana o almeno a giorni alterni.

Dall’inizio alla fine del corso verrà garantito un supporto medico fornito dal dottore Giuseppe Rubicini, dalla nutrizionista Francesca Leonetti e dall’infermiera Maria Rita Alesiani.

Il progetto è stato realizzato dall’Avis Spinetoli – Pagliare, con il contributo del Centro Servizi per il Volontariato, in collaborazione con la Provincia di Ascoli Piceno e l’Unione dei Comuni della Vallata, e patrocinato dalle strutture ospedaliere Asur zt13 e 12, dalla Fiasp-federazione amatori dello sport per tutti- e dal Coni provinciale di Ascoli Piceno.
L’idea è stata accolta anche da molte altre associazioni di volontariato del territorio quali Croce Verde sezione Vallata, Circolo Anziani Pagliare, Associazione Culturale “Salaria”, Superfac e Cittadinanzattiva: lo scopo rimane quello di informare la cittadinanza sui rischi della vita sedentaria e sui benefici di una corretta attività motoria.

Già un centinaio gli iscritti al progetto che è rivolto principalmente a persone dai 30 ai 70 anni che hanno una sindrome metabolica (diabete, malattie cardiovascolari, ipertensione, colesterolo).

Per informazioni: 0736/ 899999 oppure 328/ 1321674

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 937 volte, 1 oggi)