Real Centobuchi-Vis Stella 1-1

REAL CENTOBUCHI: Vagnoni (54′ Pezzoli), Gabrielli (80′ Giangrossi), De Cesari, Traini, Forlini, Mandozzi R., Pelliccioni, Mandozzi M. (60′ Borraccini), Amatucci, Palmioli, Del Toro. A disposizione: Mozzoni. Allenatore: Di Michele.
VIS STELLA: Scarpetti, Silvestri, Malizia, Fanesi, Narcisi, Coccia, Traini (76′ Sarghini), Carminucci (56′ Greco), Scarpantoni (67′ Spaccasassi), Mozzoni, Ciarrocchi. A disposizione: Fazzini, Corradetti, Vannicola. Allenatore: Bruni.
Reti: 43′ Scarpantoni (V), 65′ Pelliccioni (R).
Arbitro: Forcone.
MONTEPRANDONE – Deludente pareggio casalingo per il Real Centobuchi che non va oltre l’1 a 1 nei confronti di una Vis Stella molto modesta.

Inizio di gara scoppiettante dei padroni di casa che vanno vicini al gol al 5′ con Del Toro, il cui interno destro termina al lato. Subito dopo Gabrielli, sugli sviluppi di un corner, tira a colpo sicuro ma Scarpetti d’istinto salva la sua porta.

Al quarto d’ora altra azione pericolosa del Real; dopo lo scambio Palmioli-Amatucci il pallone arriva sui piedi di Pelliccioni che da posizione angolata può solo appoggiare indietro dove trova la difesa giallo nera pronta a liberare. Al 26′ la punizione dal limite di Mandozzi R. impegna severamente Scarpetti che in tuffo manda in angolo e sugli sviluppi del corner respingere di piedi la conclusione di Palmioli.

Proprio sul buon momento dei padroni di casa arriva il vantaggio della Vis Stella con Scarpantoni il quale viene servito da Carminucci e da buona posizione batte Vagnoni con un destro a fil di palo. Quasi allo scadere Del Toro può subito pareggiare i conti ma il suo pallonetto è troppo debole ed è facile preda di Scarpetti.

A inizio ripresa ospiti vicini al raddoppio con Traini, ma l’attaccante ospite trova sulla sua strada Vagnoni che manda in angolo. Al 65′ il pareggio del Real Centobuchi realizzato da Pelliccioni che da posizione molto angolata fa partire un destro che va ad infilarsi all’incrocio dei pali opposto. La Vis rinforza difesa e centrocampo per placare le offensive dei biancoblu che però risultano essere troppo imprecisi sotto porta e lo dimostrano le conclusioni errate di Del Toro e Pelliccioni. Per il Real un punto che smuove la classifica dopo le due sconfitte consecutive.

Per continuare la corsa ad un posto nei play off (sembra ormai svanita la possibilità di agguantare il primo posto) la formazione di mister Di Michele dovrà sfoderare da qui alla fine del campionato delle ottime prestazioni ad iniziare dall’insidiosa trasferta di sabato prossimo in quel di Montefiore dell’Aso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.114 volte, 1 oggi)