Grottammare-Narnese 0-0

GROTTAMMARE: Domanico, Cremaschini, Marcatili, Polenta, Oddi, Marranconi, Napolano (85 Iampieri), Traini, Bucchi, Bolzan, Tealdi (51′ Curzi).
A disposizione: Di Salvatore, Costanzo, Lopetuso, Ascani, Pasquini.
All. Izzotti
NARNESE: Mangiapelo, Cavalieri, Vitelli, Fuoco, Lattarulo, Moretti, Cavadenti (Fini), Scappito, Cenci (63’Calcagni), De Luca, Rossetti (51′ Conti).
A disposizione:Lolli, Fernandes, Riciarelli, Coppini.
All. Trippini
Arbitro:Metelli di Chiari.

Espulsi:Nessuno.
Ammoniti: Rossetti(N), Oddi(G), Bucchi(G)[simulazione], Scappito(N).
Angoli: 7-3.
Recuperi:1°T.: 1 minuto; 2°T: 3 minuti.
Spettatori: 200 circa (di cui una decina circa, quelli giunti dall’Umbria)
GROTTAMMARE – Il Grottammare pareggia in casa a reti bianche e senza brillare contro la Narnese. La squadra di Izzotti non vince dal 20 gennaio (quarta giornata di ritorno, 1-0 casalingo alla Santegidiese). Da allora solo due pareggi in trasferta, ultimo dei quali la scorsa domenica a Monte San Giusto, ma soprattutto due pareggi e una bruciante sconfitta (2-4 col fanalino Cologna Paese) al Pirani.
Nonostante sembra stia sfumando il sogno del primo posto (ora a 7 punti) la squadra seppur in evidente calo fisico e mentale resta terza e in corsa per i play off. Ma occorrerà migliorare: la gara con gli umbri è stata molto scialba, con il Grottammare privo di idee contro un avversario peraltro modesto.
La cronaca inizia al 18’ con un gran tiro dai 30 metri di Bucchi (uno dei pochi a salvarsi: buone giocate e tanto impegno) e grande è stata la risposta del portiere Mangiapelo. Al 37’ colpo di testa centrale di Vitelli parato senza patemi da Domanico. Al 43’ gran tiro a girare dalla sinistra di Bolzan con palla che sfiora il palo destro. Al 48’ tiro in corsa da fuori di Bucchi che finisce di poco sul fondo. Gli ospiti prendono coraggio e al 70’ci provano con un tiro centrale e senza pretese e da posizione decentrata di De Luca. Ci prova Bolzan al 76’ con una punizione centrale bloccata a terra dall’estremo difensore ospite. All’82’ la Narnese seppur timidamente sfiora il colpaccio con un tiro ravvicinato di De Luca respinto a fatica da Domanico. Altro gran numero di Bucchi all’84’: sulla sinistra va via in dribbling e si accentra e crossa per Bolzan, anticipato però dalla pronta uscita di Mangiapelo. All’88’ Traini, servito da Bucchi a tu per tu con il portiere umbro calcia debolmente addosso a quest’ultimo, in disperata uscita.
Negli spogliatoi registriamo l’amarezza del direttore sportivo Aniello e dell’allenatore Izzotti.
Nel settimanale Riviera Oggi in edicola da lunedì foto, interviste e pagelle dell’incontro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 606 volte, 1 oggi)