SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cambia di nuovo la classifica del C1/B. La Commissione Disciplinare infatti, ha comminato al Lanciano 2 punti di penalizzazione: la Procura Federale aveva deferito il club frentano per il mancato pagamento di alcuni stipendi e aveva chiesto per questo una punizione severa (9 punti).

I frentani così scivolano in classifica al nono posto, in coabitazione con il Pescara a quota 34.

Questa la nuova classifica del C1/B dopo la decisione del

Salernitana 45, Crotone 43, Gallipoli 41, Ancona 41, Lucchese 40, Perugia 36, Arezzo 35, Taranto 35; Lanciano 34, Pescara 34, Massese 33, Potenza 32, Sorrento 31, Pistoiese 28, Samb 27, Juve Stabia 25, Sangiovannese 17, Martina 13.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 778 volte, 1 oggi)