SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gabriele Di Carlo morì in circostanze sfortunate quando stava lavorando alla manutenzione delle ringhiere del passaggio pedonale del sottopasso di via Mare lo scorso 26 novembre.
Dipendente comunale, 43 anni, sposato da poco, Di Carlo si sporse per controllare lo stato del suo lavoro e fu colpito da un camion che stava passando nel sottopasso.
Ora per onorarne la memoria la sua famiglia ha deciso di apporre una targa commemorativa proprio nel punto del tragico incidente.
La piccola cerimonia si terrà sabato primo marzo alle 11.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.320 volte, 1 oggi)