Per vedere il video, clicca sulla icona a sinistra. Tutti i video sono nella sezione Media Center. Servizio Pier Paolo Flammini, riprese Enrico Tamburrini.

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Nella riunione della giunta di Confindustria che si terrà domani decideremo se uscire dal Consorzio TuristicoRiviera delle Palme”».
Adriano Federici presidente di Confindustria di Ascoli Piceno, non nasconde la possibilità di una separazione dal Consorzio. Se ne discuterà in una riunione che la giunta di Confindustria di Ascoli Piceno ha indetto per domani, 29 febbraio, alle ore 14. I contrasti interni sembrano essere ormai insanabili e la decisione da prendere è diventata un impegno improrogabile.
«Il consorzio turistico si dovrebbe dotare di un programma a medio e lungo termine – ha commentato Federici – inoltre non si fa più attenzione alle spese. Sinceramente sono deluso dalla gestione di Alessandro Zocchi, che è seguita all’uscita di Marco Calvaresi. Avevamo chiesto lo scorso anno di avere delucidazioni in merito al programma, ma non c’è stata data alcuna risposta, solo ora è arrivata una richiesta di incontro, ma siamo decisamente fuori tempo massimo».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.095 volte, 1 oggi)