SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Coppa Italia per dimenticare le delusioni del campionato. La Samb torna in campo. Mercoledì pomeriggio al Riviera scende il San Marino: in palio c’è la semifinale della Coppa Italia di Serie C.
Chi vince (ai rossoblu basta lo 0-0 oppure una vittoria con qualsiasi risultato; in caso si ripeta l’1-1 maturato all’andata si va ai supplementari e poi ai rigori) incontrerà la vincente di Benevento-Sorrento (sanniti favoriti, in virtù dell’1-0 maturato all’andata).
Mister Piccioni pure stavolta darà spazio alle seconde linee. Indisponibile Bonfanti, squalificato dopo la sfida dell’andata. Moi invece sta ancora lavorando a parte per i noti problemi alla schiera.
Mercoledì dunque spazio al consueto 4-3-3. Questi i probabili interpreti: Bartoletti tra i pali, difesa a quattro con, da destra verso sinistra, Pistillo, Camisa, Santoni e Loseto. In mediana Vitiello, Carboni e Forò. Davanti ecco il tridente Tulli-Villa-Alfageme.
In panchina Visi, Balestra, Cappella, Vicentini, Palladini, Curiale e Cia.
PREZZI STADIO Si comincia alle 18. La Samb spera in una risposta discreta da parte degli sportivi rossoblu, anche perché, come detto, l’obiettivo è quello di fare tornare in Riviera quella Coppa già vinta (contro il Siena) nel ’92.
Unificati i prezzi di curva e distinti: 10 euro. Ce ne vorranno 5 in più per chi vorrà seguire la partita dalla tribuna coperta.
QUI SAN MARINO Al Riviera sssenti gli squalificati Berardi e Amantini e gli infortunati Tafani, Meloni, Lunati e Mottola.
Questo il probabile undici che mister Tazzioli manderà in campo: Simoncini in porta, in difesa D’Aniello, Taccola, Di Maio e Florindo; a centrocampo Turchetta, Capece, Evangelisti e Corradi. In attacco il tandem Longobardi-Aragao.
Infine si accomoderanno in panchina Dei, Chiappa, Paoli, Chiopris Gori, Grassi, Mortaro, Carruezzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.208 volte, 1 oggi)