SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il design delle Marche trionfa alla Fashion Week di Milano. Il giovane stilista sambenedettese Vittorio Camaiani ha presentato Robin Hood, una originale borsa che ricorda il porta frecce del leggendario eroe di Sherwood, al salone White, punto di riferimento per le tendenze e l’innovazione.

ll modello Robin Hood è stato inserito nella collezione del calzaturificio Silvano Sassetti, con sede a Monte San Pietrangeli, e sarà prodotta in edizione limitata. Sulle passerelle hanno risocsso grande successo anche i capi della collezione primavera/estate 2008 del giovane stilista che ad appena venti anni firmava la sua prima collezione d’alta moda insieme al maestro Massimo Fioravanti. E propio in questi giorni ricorre il ventennale della scomparsa del maestro Fioravanti, che Camaiani ricorda con affetto e profonda ammirazione per l’eleganza del Made in Italy e della qualità della produzione marchigiana nel mondo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.105 volte, 1 oggi)