PERUGIA – Capitan Rizzo, tornato disponibile dopo la squalifica, al posto di Ungaro. A meno di sorprese sarà questa l’unica novità rispetto al Perugia che ha battuto a domicilio la Massese. Contro la Samb dunque, mister Cuccureddu, tornato sulla panchina degli umbri dopo appena due partite (lo aveva sostituito, con scarsi risultati, leggi le due sconfitte rimediate, il tecnico della Berretti biancorossa Salvatore Matrecano), darà spazio allo stesso undici che lo “riaccolto” regalandogli una bella vittoria.
Nel pomeriggio odierno (giovedì) gli umbri hanno fatto le prove generali in vista del match contro i marchigiani. A sfidare i biancorossi il Cannara, formazione che milita nel torneo di Eccellenza regionale. E’ finita 5-0 in favore dei più quotati avversari, con reti di Mazzeo, Ecolano, La Vista (per l’ex Ascoli una doppietta) e Califano.
Nel primo tempo mister Cuccureddu ha provato l’undici che dovremmo vedere opposto alla Samb, vale a dire Puggioni tra i pali, difesa a quattro con, da destra verso sinistra, Rizzo, D’Andrea, Accursi e Cherubini; in mediana La Vista (a destra) e Anaclerio sugli esterni, mentre al centro si sono sistemati Catinali e Quadri. In avanti il tandem Mazzeo-Ercolano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)