SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ perfettamente riuscito l’intervento al polso sinistro fratturato di Danilo Soddimo. Il centrocampista della Samb, ma il suo cartellino è in mano alla Sampdoria, si è operato in mattinata, presso l’ospedale “Galliera” di Genova.
Venerdì Soddimo verrà visitato dal medico del club ligure, Amedeo Baldari, poi metterà al braccio uno speciale tutore. Al massimo tra una decina di giorni l’esterno destro potrà riprendere ad allenarsi e quindi tornare a disposizione di mister Enrico Piccioni.
NOTIZIARIO Partitella in famiglia per la Samb, questo pomeriggio, sul prato del Riviera. Non vi hanno preso parte, oltre a Soddimo, gli infortunati Stillo e Alteri, come pure è rimasto fuori capitan Tinazzi, bloccato dalla febbre. Nella ripresa spazio anche a Visone.
L’unico dubbio in vista della trasferta di Perugia è quello che riguarda la maglia numero 3: a indossarla sarà Loseto oppure Vicentini? Mister Piccioni oggi ha fatto giocare un tempo ciascuno, anche se dovrebbe essere favorito l’ex Bari.
Per il resto, rientreranno Palladini (a Lucca ha scontato il turno di squalifica rimediato contro il Martina) e Ferrini, anche se il centrocampista romagnolo sarà costretto a giocare con una speciale mascherina protettiva. Toccherà poi a Bartoletti sostituire lo squalificato Visi. Confermato il consueto 4-3-2-1, con Morini e Cia alle spalle di Curiale.
Venerdì la Samb si allenerà nel pomeriggio, al campo Ciarrocchi di Porto d’Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 446 volte, 1 oggi)