LUCCA – In collegamento dallo stadio “Porta Elisa” di Lucca a partire dalle ore 14,20.

Queste le formazioni che scenderanno in campo.

LUCCHESE: Gazzoli, Nocentini, Renzetti, Guidi, Chiarini, Scalise, Briano, Bertolini, Giglio, De Simone, Masini. A disposizione: Moreau, Bonatti, Magnani, Castiglia, Cesaretti, Bolzan, Guariniello. Allenatore: Braglia.

SAMB: Visi, Tinazzi, Santoni, Carboni, Moi, Camisa, Cia, Vitiello, Curiale, Giorgino, Morini. A disposizione: Bartoletti, Servi, Pistillo, Forò, Villa, Vicentini, Tulli. Allenatore: Piccioni.

Arbitro: Stallone di Foggia.

Assistenti: Preti di Mantova e Ferri di Piacenza.

Note: a Lucca è una splendida giornata di sole. Temperatura attorno ai 8°. Terreno di gioco in discrete condizioni.

In vitù dell’inizibizione fino al 21 febbraio del segretario rossoblu Nazzareno Marchionni, quest’oggi sarà il direttore sportivo Enzo Nucifora ad accomodarsi in panchina insieme a mister Piccioni

Squadre in campo. Lucchese con la tradizionale maglia a strisce rossonere, Samb con casacca bianca e calzoncini rossi.

Sugli spalti presenti circa 3.500 spettatori. Un centinaio i sostenitori provenienti dalle Marche

ORE 14,32 Partiti: gli ospiti in questa prima frazione di gioco attaccano da sinistra verso destra rispetto alla nostra postazione

1′ Samb in inferiorità numerica dopo una manciata di secondi: Curiale mette male il piede destro ed è costretto a uscire a bordo campo. Per fortuna dopo poco il centravanti rossoblu torna in partita

3′ Samb in vantaggio: Carboni per Morini, il quale lancia in verticale Curiale, che vince il duello con Innocentini e poi batte Gazzoli con un diagonale che si infila sul secondo palo. Per l’ex Primavera del Palermo è il sesto “centro” stagionale
9′ Bello spunto di Bertolini sulla destra, il numero 8 rossonero arriva quasi a tu per tu con Visi e prova la conclusione, ma il portiere rossoblu respinge coi pugni

11′ Ennesimo contropiede per gli ospiti, sull’asse Morini-Curiale, palla nei pressi del dischetto dell’area di rigore toscana per Cia, il quale però svirgola il pallone. Peccato

13′ Cross di Renzetti dalla sinistra, testa di Scalise, sfera di poco alta sopra la traversa della porta difesa da Visi

20′ Pallino del gioco in mano alla Lucchese, la Samb è bravissima a tenere in apprensione la squadra di Braglia con dei contropiede velocissimi

21′ Primo angolo dell’incontro, lo battono i locali con Renzetti: l’uscita di Visi è provvidenziale

23′ Ammonito Chiarini per gioco falloso

29′ Secondo giallo dell’incontro, sempre ai danni di un giocatore della Lucchese: Nocentini, reo di un fallo su Curiale

32′ Si rifà viva la Lucchese, con un tiro dal limite, altissimo, di Bertolini

36′ Discesa di Masini sull’out sinistro, Giorgino non riesce a intervenire, il numero 11 rossonero lascia partire un tiro-cross sul quale Visi interviene senza problemi

37′ Samb momentaneamente in 10 uomini: Giorgino è a bordo campo per un problema alla coscia sinistra

38′ Gol del pareggio della Lucchese: traversone dalla destra di Scalise, Visi si tuffa sulla sua destra, non trattiene la sfera, sulla quale si avventa come un falco Masini: 1-1. Grave l’indecisione del portiere rossoblu. In occasione dell’azione Moi lamenta un fallo ai suoi danni da parte di Giglio: il difensore rossoblu è stato ammonito per proteste
Intanto Giorgino è tornato di nuovo in campo

Adesso la Lucchese, sospinta dall’entusiasmo del suo pubblico ci crede e si getta in avanti

43′ Finale di primo tempo concitato, la Samb si è un po’ innervosita, la Lucchese per contro ha preso coraggio

44′ Punizione di De Simone dalla trequarti, palla per Bertolini, sul quale interviene Carboni, in piena area di rigore. L’arbitro non ravvisa gli estremi per la concessione del calcio di rigore. L’impressione è che il signor Stallone abbia visto giusto

45′ Ammonito Santoni per gioco falloso. Si tratta del primo giallo tra le file rossoblu

Dopo 3′ di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Una prima frazione di gioco sostanzialmente positiva per la Samb, che stava mettendo in scacco una Lucchese in ombra. Poi però l’indecisione di Visi ha permesso ai rossoneri di pareggiare i conti. Peccato, perché la Samb stava gestendo con autorità la gara

ORE 15,34 Si riparte: la Samb stavolta attacca da snistra verso destra rispetto alla tribuna coperta. C’è una novità intanto in casa rossonera: Bonatti ha rilevato Chiarini

2′ Fallaccio di Santoni ai danni Masini, sulla trequarti. Il terzino rossoblu ha rischiato il secondo giallo: l’arbitro lo ha letteralmente graziato

9′ Santoni su Scalise: anche stavolta l’arbitro chiude un occhio. Sulla fascia destra la Samb sta soffrendo in questo inizio di ripresa
10′ Bonatti dalle retrovie, Tinazzi di testa debole, Giglio praticamente deve calciare un rigore ma in scivolata finisce per colpire male il pallone, che diventa facile preda di Visi

14′ Lucchese in vantaggio: contropiede rossonero, Bertolini in area di rigore marchigiana sguscia via a Tinazzi, indeciso nella circostanza, palla all’indietro per Giglio che all’altezza del dischetto batte Visi

Gioca meglio la Lucchese, Samb in evidente difficoltà

16′ Primo cambio nelle file rossoblu: Tulli prende il posto di Cia

18′ Ammonito Visi, probabilmente per proteste. Giallo pesante per la Samb, visto che il numero 1 rossoblu era diffidato e quindi sarà costretto a saltare la trasferta di domenica prossima a Perugia

22′ Prima conclusione della Samb in questa seconda frazione di gioco: la “timbra” Curiale con una punizione da una trentina di metri. Tiro troppo debole, che sfila a lato

27′ Seconda sostituzione per la Samb: esce Giorgino, entra Villa. Samb adesso assolutamente spregiudicata, con tre giocatori a sostegno di Curiale, punto di riferimento più avanzato

34′ Secondo cambio anche per la Lucchese: Guariniello subentra a Giglio

36′ Mister Piccioni si “gioca” l’ultima sostituzione: Vicentini rileva Morini

38′ Risponde Braglia: fuori Bertolini, dentro Cesaretti

41′ Espulso il tecnico della Lucchese Piero Braglia, per proteste

42′ Punizione dai 20 metri per Villa, che però calcia addosso alla barriera rossonera. Peccato

43′ Ci prova da fuori area Tulli, bella la girata col destro, ma Gazzoli fa buona guardia

44′ Ammonito anche Villa

46′ La Samb si divora il gol del pari: Curiale calcia dalla destra, Gazzoli ha respinto, Moi sulla palla ma la sua conclusione finisce incredibilmente alta

Dopo 3′ di recupero l’arbitra decreta la fine dell’incontro. La Samb non ha saputo ripetere la buona prestazione del primo tempo, nonostante sul finire abbia avuto la chance, ghiottissima, per pareggiare i conti. Si tratta della seconda sconfitta del 2008, la terza della gestione Piccioni per i rossoblu: l’ultima volta era il 13 gennaio (Lanciano-Samb 1-0)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.128 volte, 1 oggi)