CIVITANOVA MARCHE – L’Itb Federturismo Confindustria sarà nuovamente protagonista al Tech & Food di Civitanova Marche lunedì 18 marzo ore 15.30. Alla presenza di illustri rappresentanti del mondo politico e di quello confindustriale, si terrà la tavola rotonda dal titolo armonizzazione e sviluppo del settore turistico balneare.

Il delicato momento in cui versa il settore, e la crescente sfiducia nelle istituzioni (come rileva l’Eurispes, al massimo storico), hanno indotto l’Itb Italia Federturismo Confindustria a convocare in via straordinaria il proprio gruppo dirigente al fine di trovare le giuste risposte a delle domande che oggi non possono più attendere risposte che non arrivano.

«La situazione – afferma il presidente Giuseppe Ricci – è molto delicata. La crisi di governo e le ambizioni tutte personali di politici regionali, ci vedono senza una guida, alla vigilia della Borsa Internazionale sul Turismo e ancor più alla vigilia della stagione balneare». Nella sede della sala convegni della Fiera di Civitanova Marche, si discuterà tra le altre cose di nuove proposte sui canoni demaniali, sugli eventi e le manifestazioni a sostegno dell’economia di settore, e soprattutto dell’avvio del master sui metodi di gestione delle imprese turistiche balneari (il cui avvio, riservato a 15 giovani è previsto per il mese di marzo.

La durata è di 228 ore ed il corso è completamente gratuito. Mentre la sede sarà Civitanova Marche. Per le informazioni e il materiale appositamente predisposto, nello stand dell’Itb Italia sez Marche che sarà situato nel Padiglione A al n°14, l’invito a partecipare all’incontro è esteso a tutti gli imprenditori turistici balneari per iniziare una seria riflessione sul futuro delle nostre attività oggi messe in crisi da cervellotiche risoluzioni di governo,senza condizionamenti ed intromissioni che spesso vanno oltre gli interessi del settore a discapito dell’economia e dello sviluppo per la nostra regione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 659 volte, 1 oggi)