SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La lancetta nostalgica diventa quadro e l’orologio che scandisce inesorabile il tempo è inserito nella metafora artistica.
Si apre sabato 16 febbraio alle ore 18 presso il nuovo locale “Cattedrale Concordia” di piazza Nardone a San Benedetto la mostra “L’eterno movimento” dell’autore Simone Cameli. «Inizia una collaborazione – ci spiega l’artista – che spero possa proseguire nel tempo, trovo che iniziative di questo genere vadano sostenute e promosse».
La mostra termina il 2 marzo per lasciare spazio alle nuove iniziative promosse da una gestione sensibile e aperta agli artisti emergenti che hanno voglia di esprimersi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 586 volte, 1 oggi)