MONTEPRANDONE – Computer d’occasione, materiale per l’informatica, pubblicazioni specializzate. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di elettronica si profila per questo fine settimana. Sabato 16 e domenica 17 febbraio presso il Centro Logistico Marconi a Centobuchi si svolgerà infatti la XIXª edizione della fiera mercato dell’elettronica, computer, materiale radioamatoriale e di protezione civile.
La rassegna espositiva, organizzata dall’associazione Federvol in collaborazione con la Federprociv, federazione dei gruppi di protezione civile, come ogni anno vedrà la partecipazione di espositori provenienti da ogni parte d’Italia e anche dall’estero (quest’anno è prevista la presenza di due espositori dalla Germania).
Inoltre in contemporanea con la fiera si svolgerà una rassegna espositiva di auto e moto d’epoca realizzata dal Club Auto Moto Storiche Picenum, con il contributo organizzativo del suo presidente Gianfranco Locci, mentre all’esterno dei capannoni fieristici, anche quest’anno gli appassionati di fuoristrada potranno cimentarsi con un percorso predisposto dal Club Marsia 4X4 di Roccafluvione coordinato dal presidente Francesco Bastioni.
Il ricavato della fiera, organizzata grazie alla disponibilità dell’imprenditore Orlando Marconi, andrà a finanziare le attività del volontariato di protezione civile.
La fiera, patrocinata dalla Regione Marche e dai Comuni di Monteprandone e San Benedetto del Tronto, sarà visitabile al mattino dalle 9 alle 13 e al pomeriggio dalle 15 alle 20. Il biglietto di ingresso avrà un costo di 5 euro quello intero e di 4 euro il ridotto.
Per informazioni contattare il numero 3477433924.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.741 volte, 1 oggi)