SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb in campo a Lucca con un centrocampo nuovo di zecca? Non è detto. Mister Piccioni ha recuperato, come previsto, Davide Giorgino, il quale è salito sul pullman che nel primo pomeriggio è partito alla volta di Pescia, in provincia di Pistoia, dove i rossoblu prepareranno la partita contro la Lucchese.
Allo stadio “Porta Elisa” insomma, a meno di sorprese, dovremmo vedere regolarmente in campo il centrocampista salentino. Sicuri assenti invece Palladini, che in Toscana sconterà il turno di squalifica comminatogli dal Giudice Sportivo, e Ferrini, ancora non al meglio dopo l’infortunio (frattura nasale con annesso trauma cervicale) di domenica scorsa.
Indisponibile infine anche Loseto, non ancora ripresosi dal lo stiramento alla coscia destra, e Alteri, alle prese con il solito problema al tallone del piede.
CONVOCATI Venti i giocatori partiti per il ritiro toscano dopo la seduta mattutina svolta al Riviera. Nella lista stilata da mister Piccioni ci sono Alfageme, Camisa, Curiale, Cia, Carboni, Forò, Bonfanti, Giorgino, Bartoletti, Moi, Morini, Pistillo, Sevi, Santoni, Tinazzi, Tulli, Vicentini, Visi, Villa e Vitiello.
La Samb sosterrà la consueta rifinitura del sabato direttamente a Pescia.
LE CERTEZZE DI PICCIONI Dovrebbero essere confermate le sensazioni maturate nel corso della partitella di metà settimana. Difesa e attacco invariati, mentre a centrocampo toccherà a Carboni e Vitiello sostituire rispettivamente Palladini e Ferrini. Sul centro-destra non dovesse farcela Giorgino è pronto Forò.
SODDIMO Il centrocampista di proprietà della Sampdoria lunedì prossimo, a Genova, dovrebbe operarsi al polso sinistro infortunato lo scorso gennaio.
RITIRO TOSCANO La comunità sambenedettese di Viareggio si è dispiaciuta per il fatto che la Samb ha scelto Pescia come sede del ritiro prepartita in vista del match di Lucca. I concittadini residenti in Versilia, che hanno comunque garantito la loro presenza al “Porta Elisa”, si augurano che la scelta ricada sulla loro città alla vigilia dell’altra trasferta toscana, a Massa (20 aprile).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 884 volte, 1 oggi)