CUPRA MARITTIMA – In riviera si rapinano anche i supermercati, per un bottino prevedibilmente esiguo. Tanto lo spavento della cassiera di un negozio Tigre che si è vista di fronte due minacciosi malviventi armati di pistola e con il viso coperto da una calzamaglia.
La giovane donna ha consegnato i tremila euro che si trovavano nella sua cassa. Poi i due delinquenti sono scappati senz’auto, magari andando a prendere un veicolo probabilmente rubato e lasciato a poca distanza per agevolarsi la fuga.
I Carabinieri indagano per ritrovare i due rapinatori

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 551 volte, 1 oggi)