SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Palladini squalificato, Ferrini in forte dubbio («per schierarlo a Lucca dovremo avere la certezza che sia recuperato al 100%»: parole di mister Piccioni) e Giorgino influenzato.
Si giocasse domani la sfida di campionato contro la Lucchese, l’allenatore della Samb sarebbe costretto a reinventarsi il centrocampo. Ma ci sono ancora diversi giorni prima di scendere in campo. Oggi ad ogni modo, come detto, nella lista dei centrocampisti indisponibili si è aggiunto Giorgino, il quale non si è allenato perché tenuto a letto dalla febbre.
NOTIZIARIO Seduta mattutina per la Samb al Ciarrocchi di Porto d’Ascoli, con due gruppi distinti: da una parte quanti poi nel pomeriggio sono partiti per San Marino (cliccate QUI), dall’altra quelli che mercoledì resteranno nelle Marche in vista della sfida di campionato contro la Lucchese.
A parte ha lavorato il solo Loseto, mentre erano assenti gli infortunati Alteri, Ferrini e Soddimo. Per quanto concerne quest’ultimo è probabile che il giocatore si sottoporrà all’intervento al polso sinistro venerdì prossimo, a Genova, da un medico di fiducia della Sampdoria, società detentrice del suo cartellino.
Per i giocatori che non prenderanno parte alla trasferta di San Marino, mercoledì giornata tipo, con una doppia seduta diretta dai preparatori atletici Consorti e Vagnini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 569 volte, 1 oggi)