Mail Express-Nuova Montesi Pesaro 1-3
SAN BENEDETTO: Netti, Chiappini, Quercia, Moriconi, Brutti, Petrangeli, Lanciotti, Leli, Persico, Carosi, Fares, Corona (L). Allenatore: Mattioli.
PESARO: Alessandrini, Cesari, Cristiano, Del Grande, Illuminati, Pagnini, Pimpinelli, Ragnoni, Salvi, Scola, Maffei (L). Allenatore: Antonini.
Arbitri: Barella di Macerata.
Parziali: 18-25, 25-18, 21-25, 17-25.
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Comincia male per la Mail Express la seconda fase della stagione. Alla palestra Moretti infatti, Ssabato scorso, è passato con merito Pesaro. Rossoblu in serata no, poco incisivi un po’ in tutti i fondamentali.
La partita. Avvio equilibrato nel primo parziale, poi prendono il sopravvento gli ospiti che scappano (16-8). Nel parziale successivo la reazione sambenedettese non si fa attendere: uno pari. Pesaro però torna immediatamente protagonista, tanto che il terzo e il quarto set sono la fotocopia del primo: tutto facile per il sestetto di Antonini.
Il prossimo impegno dei rossoblu sabato prossimo (ore 17,30) a Castelplanio, vicino Fabriano.
I DIVISIONE Fine settimana da dimenticare anche le ragazze di Andrea Raffaelli, sconfitte a domicilio dalla capolista Ascoli. Match mai in discussione: 25-12, 25-16, 25-11 i parziali. Le rossoblu avranno modo di rifarsi domenica prossima: alla Moretti (ore 18,30) arriva Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 604 volte, 1 oggi)