SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’invito rivolto a tutti, per il 15 febbraio dalle 18, è quello di spegnere le luci e tutti i dispositivi elettrici non indispensabili. È l’iniziativa “Mi illumino di meno”, proposta da Caterpillar, il noto programma di Radio2 Rai, una giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.

Per il secondo anno consecutivo, anche il Comune di San Benedetto aderirà all’iniziativa: quel giorno, infatti, si spegnerà per un’ora – a partire dalle ore 18 – la pubblica illuminazione delle isole pedonali del centro e quelle del lungomare sud.

La campagna di “M’illumino di meno 2008” è iniziata il 15 gennaio e si protrarrà per un mese fino al 15 febbraio, vigilia dell’anniversario dell’entrata in vigore del protocollo di Kyoto, dando voce al racconto delle idee più interessanti e innovative, in Italia e all’estero, per razionalizzare i consumi d’energia e di risorse, dai piccoli gesti quotidiani agli accorgimenti tecnici che ognuno può declinare a proprio modo per tagliare gli sprechi.

Sul sito internet del programma www.caterueb.rai.it, sarà possibile segnalare la propria adesione alla campagna, precisando quali iniziative concrete si metteranno in atto nel corso della giornata, in modo che le idee più interessanti e innovative servano da esempio e possano essere riprodotte dagli altri aderenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 445 volte, 1 oggi)