GIULIANOVA – Alcuni cittadini ci hanno segnalato un disservizio che da qualche tempo si manifesta in un tratto di strada sul lungomare ovest di Giulianova. Alle ore 16 del primo febbraio, in pieno pomeriggio ed in una assolata giornata quasi primaverile, tutte le luci dell’illuminazione del marciapiede erano accese.

Dei lampioni in questione, sugli ottocento metri del lungomare, ce ne sono parecchie e crediamo che, quando sono tutte funzionanti, consumino anche un bel po’, causando uno spreco energetico inammissibile. Speriamo che al più presto qualcuno se ne accorga e ponga rimedio a qualcosa che sicuramente non fa onore a nessuno. Tanto meno alle tasche dei contribuenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 313 volte, 1 oggi)