VISI 6: non ha grosse colpe sul gol del Sorrento.
TINAZZI 6,5: chiude bene tutti i varchi agli avanti sorrentini. Bene così
SANTONI 6: più attento e disciplinato rispetto ad altre circostanze, si fa però sfuggire Vanin che poi serve allo spagnolo Casals la palla dell’1-1
PALLADINI 6,5: garantisce quantità e qualità e recupera tantissimi palloni. Inossidabile
MOI 6,5: giganteggia sulle palle alte e mette la museruola a bomber Ripa.
CAMISA 6,5: conferma di comporre una coppia ben assortita con Moi.
CIA 6: piace il suo spirito di sacrificio, conferma importanti segnali di crescita.
FERRINI 6: fa, come al solito, il suo. E si procura il rigore che decide la partita.
CURIALE 5,5: a metà ripresa spreca la palla del 2-0. L’avesse buttata dentro forse ora staremmo a parlare del ritorno al successo in trasferta della Samb dopo undici mesi di astinenza.
GIORGINO 6: generoso in fase di interdizione, sbaglia qualcosina in appoggio.
MORINI 6,5: timbra il gol numero 5 della stagione, gol che gli vale la palma di capocannoniere rossoblu.
VITIELLO (dal 14′ st) 5,5: come Curiale. Sui suoi piedi un’altra palla-gol che avrebbe chiuso l’incontro.
FORO’ (dal 31′ st) s.v.: ha a disposizione pochi minuti per mettersi in luce.
VILLA (dal 36′ st) s.v.: va vicinissimo al gol su calcio piazzato. Sfortunato, come a Lanciano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 826 volte, 1 oggi)