SORRENTO – Questi i due schieramenti.

SORRENTO: Brunner, Vanin, Radi, Nicodemo, Maury, Braca, Rastelli, Ottobre, Ripa, D’Isanto, Pezzella. A disposizione: Doardo, Maraucci, Iorio, Maiorano, Taormina, Casals, Fragiello. Allenatore: Morgia.

SAMB: Visi, Tinazzi, Santoni, Palladini, Moi, Camisa, Cia, Ferrini, Curiale, Giorgino, Morini. A disposizione: Bartoletti, Servi, Pistillo, Forò, Vitiello, Tulli, Villa. Allenatore: Visi.

Arbitro: Ballo di Trapani.

Assistenti: Caroti di Pontedera e Cerciello di Grosseto

ORE 14,31 Partiti. La Samb, in tenuta bianca, attacca da sinistra verso destra rispetto alla nostra postazione. Presenti circa 1.500 spettatori; un centinaio quelli provenienti dalle Marche

3′ Morini per Curiale, che da limite prova la battuta: palla a lato

4′ Punizione di Palladini per Ferrini, l’ex Cesena si gira dal limite e conclude: alto

5′ Rastelli dalla destra per D’Isanto, che tutto solo in area di rigore marchigiana, non arriva per un soffio all’appuntamento col pallone. E’ la prima vera palla gol dell’incontro

7′ Samb vicina al vantaggio: traversone dalla destra di Tinazzi per la testa di Morini che ha tutto il tempo di inquadrare lo specchio della porta, ma la sua capocciata è fuori misura

16′ Primo angolo della partita. Lo guadagna Santoni, dpo uno spunto molto interessante sulla corsia mancina. Nulla di fatto però sugli sviluppi del corner

19′ Tanto equilibrio in campo. Per ora squadre piuttosto sornione, dopo un’occasione per parte

20′ Radi dalla sinistra per la testa di Ripa, ma l’attaccante rossonero tocca la sfera troppo debolmente. Visi para senza problemi

24′ Occasionissima per la Samb: punizione di Ferrini dalla trequarti, sul settore sinistro, palla per la testa di Moi che per poco non inquadra l’incrocio dei pali

28′ Buon pallone recuperato da Cia sui 35 metri, largo per Morini che punta Maury e poi “spara” in porta: alta

33′ Gara tutto sommato povera di emozioni, anche se la Samb cerca di fare la partita. Sorrento fino a questo momento sulle sue

34′ Rastelli crossa dalla destra per Ripa, che di destro spedisce la palla sulla traversa. Ma l’assistente dell’arbitro posizionato sul lato delle panchine aveva già segnalato il fuorigioco

36′ Maury ci prova dai 35 metri, di controbalzo: la conclusione del difensore belga termina di pochi metri a lato, sul palo alla destra di Visi

40′ Punizione di Maury dalla trequarti, ma il tiro del difensore rossoblu è sballato

42′ Ancora Sorrento, da qualche minuto più intraprendente: Rastelli serve Ripa in area di rigore rossoblu, l’attaccante campano tira di prima intenzione, Visi risponde con i piedi

44′ Calcio di rigore per la Samb: sul ribaltamento di fronte, Ferrini viene atterrato da Nicodemo, poi ammonito
45′ Samb in vantaggio: gol di Morini che batte sull’angolino destro. Brunner intuisce ma la palla gli sfugge sotto le mani

Dopo un solo minuto di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. La Samb è passata in vantaggio nel momento migliore del Sorrento. I rossoblu in ogni caso hanno disputato un discreto primo tempo

ORE 15,29 Iniziata anche la ripresa. Nessuna novità nei due undici

1′ Ci prova subito Cia dal limite, ma il suo diagonale si spegne a lato

4′ Samb ancora insidiosa sulle palle alte: angolo di Morini, Curiale di testa impegna severamente Brunner che devia in angolo.

15′ Vitiello entra al posto di Morini.

20′ Bella azione di Cia, quest’oggi in netto recupero, che passa a centro area per Curiale che però non riesce a finalizzare

21′ Maiorano entra per Nicodemo

23′ Casals al posto di Di Santo

25′ Tinazzi offre un ottimo assist a Curiale che si trova solo in area davanti a Brunner. Ha tutto il tempo per prendere la mira e invece il suo tiro esce fuori, alla destra della porta difesa da Brunner. Clamorosa occasione sprecata.

30′ La legge del calcio non si smentisce: azione di Vanin che serve Casals, il quale beffa Visi. 1-1

35′ Si scalda l’atmosfera sugli spalti, con i tifosi di casa che incitano a gran voce i giocatori sorrentini. Qualche entrata dura nei confronti dei giocatori della Samb.

36′ Esce Curiale, entra Forò. La Samb sta giocando senza punte.

40′ Il nuovo entrato Villa calcia una punizione da buona punizione e impegna Brunner che si salva in calcio d’angolo.

Finisce la partita. Una buona Samb che ha avuto il demerito di non aver chiuso l’incontro nel secondo tempo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.296 volte, 1 oggi)