OFFIDA – Rinnovata la Consulta comunale per le politiche giovanili: è stato eletto il presidente Paride Petrocchi – l’ha spuntata per un solo voto nei confronti dell’altro candidato Emidio Rossi – e gli organi dell’assemblea.

Si è proceduto all’elezione a scrutinio segreto degli organismi della Consulta e dei membri dell’esecutivo: i vincitori – Pasqualetti Massimo, Capriotti Giulia, Talamonti Simona, Fiorili Emanuele e Straccia Alessandro – saranno i portavoce dei giovani offidani che possono così contribuire attivamente alla vita amministrativa del comune.

Il neo Presidente Petrocchi – che potrà partecipare al consiglio comunale come consigliere aggiunto – nel ringraziare tutti gli intervenuti, si è impegnato a convocare al più presto l’esecutivo per iniziare subito a lavorare e a collaborare con tutti coloro che vorranno offrire il loro contributo.
Alla riunione , sono intervenuti il Sindaco Lucio D’Angelo, il consigliere comunale delegato Daniele D’Angelo, il presidente uscente Sara Matera con i membri del comitato esecutivo. Il sindaco ed il consigliere hanno sottolineato l’importanza della Consulta ed il ruolo propulsivo che può avere per le politiche giovanili che l’amministrazione comunale intende promuovere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 541 volte, 1 oggi)