SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continuano i sequestri di cocaina in riviera e gli arresti con l’accusa di stupefacenti. A finire nel mirino del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Ascoli Piceno sono quattro albanesi residenti nella città delle palme.
X.O. di 35 anni, X. G. di 29 anni, S.C. di 22 anni e L.L. di 26 anni sono stati messi in manette dopo che i militari hanno perquisito le loro abitazioni e trovato venti grammi di cocaina e cinque grammi di hashish già suddivisi in dosi; inoltre circa seimila euro in banconote da vario taglio, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi di droga da vendere.
Nella stessa serata di mercoledì a Offida il Nucleo Operativo di Ascoli durante un controllo hanno trovato 12 grammi di cocaina divisi in dosi addosso a un 27 enne del luogo, senza precedenti con la giustizia.
Il giovane ora si trova agli arresti domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.058 volte, 1 oggi)