SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Arte, cultura, musei, biblioteche. Un mondo affascinante ma che ha il suo prezzo. Per venire incontro a chi la cultura la fa o la propone come ogni anno c’è la possibilità di fruire dei contributi della legge regionale n. 75 del 1997.
Scade giovedì 31 gennaio il termine ultimo affinché tutte le associazioni, gli operatori culturali, le scuole e gli altri enti interessati possano presentare le domande per ottenere i contributi. La legge in questione disciplina le procedure di finanziamento relative agli interventi previsti nel settore delle attività e dei beni culturali, in particolare in materia di tutela e valorizzazione dei beni culturali, salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale delle Marche e organizzazione in sistema del museo diffuso, promozione delle attività culturali, biblioteche di enti locali o di interesse locale, iniziative culturali di particolare interesse regionale.
Le domande vanno presentate utilizzando l’apposita modulistica scaricabile dal sito internet della Provincia all’indirizzo www.provincia.ap.it e disponibile anche presso il Servizio Attività culturale e spettacolo e l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune.
Per informazioni contattare il numero 0735 794460, dal lunedì al venerdì, dalle 10.30 alle 13.30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 285 volte, 1 oggi)