GIULIANOVA – Lo scorso sabato 26 gennaio le tre scuole medie di Giulianova hanno dato vita ad un confronto di carattere storico, culturale e sociale. I ragazzi della “Bindi”, “Pagliaccetti” e “Annunziata” hanno lavorato sodo per presentare i loro lavori aventi come tema “La Giornata della Memoria, per non dimenticare” sulla “Shoà” e le persecuzioni razziali, causa di milioni di vittime nei vari campi di concentramento allestiti in diverse parti d’Europa. I lavori dei ragazzi delle medie giuliesi hanno riguardato scritti, disegni, poesie catalogati e selezionati da una apposita commissione. Fatto singolare è che tutti i premi in palio sono stati vinti dalla scuola media “Pagliaccetti”, mentre agli altri la sola soddisfazione di aver partecipato. Le insegnanti della “Bindi” e dell’ “Annunziata” non si sono comunque perse d’animo dando appuntamento agli alunni a gennaio del 2009 con l’impegno di conquistare almeno uno degli ambiti premi messi a disposizione dall’organizzazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 569 volte, 1 oggi)