SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Atletica Avis San Benedetto a Trier, splendida località della Germania situata al confine con il Lussemburgo, gemellata con Ascoli Piceno.
E’ successo lo scorso 31 dicembre, in occasione di una manifestazione podistica organizzata nella bella cittadina teutonica e che ha visto la società sambenedettese unica portacolori italiana.
Hanno preso parte alla competizione Massimo Paladini, Rita Mascitti, Massima Consorti, Luigi Vesperini, Gino Capretti ed Enrico Pompei. Ma in Germania c’erano anche i loro accompagnatori, oltre al coordinatore Zamprini.
Per l’Atletica Avis, insieme ai buoni risultati ottenuti, anche l’occasione di promuovere la Maratonina dei Fiori del prossimo 13 aprile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 842 volte, 1 oggi)