ASCOLI PICENO – Sono iniziate le prevendite per due importanti appuntamenti al Teatro Ventidio Basso. Il collettivo Za Ondekoza andrà in scena al Ventidio Basso di Ascoli Piceno sabato 1° marzo, alle ore 21, mentre Stefano Bollani si esibirà martedì 4 marzo, sempre alle 21.

Gli Za Ondekoza nascono nel 1969 a Sado Island da un’idea di Tagayasu Den. La loro musica si intreccia alla corsa e alla danza, al ritmo dei tamburi giapponesi, con cui si sono esibiti in giro per tutto il mondo.

È un ritorno ad Ascoli per Stefano Bollani, dopo la performance d’antan al Cotton Jazz Club. Pianista jazz di incredibile versatilità, il musicista milanese presenta “Carioca“, spettacolo tratto dal disco registrato nel 2006 in una favela di Rio De Janeiro. Nelle sonorità della musica popolare brasiliana lo accompagnano Jorge Helder al contrabbasso, Marcos Pereira alla chitarra, Jurrim Moreira alla batteria, Armando Marcalzinho alle percussioni e Zè Nogueira al sassofono.

I biglietti sono già disponibili presso il box office del teatro in piazza del Popolo (tel. 0736.244970) e nei punti vendita affiliati, al prezzo di 20 euro per la platea, 15 euro per i palchi al primo ordine, 12 euro per il secondo ordine e 8 euro per il loggione, per il concerto degli Za Ondekoza. I prezzi del biglietto di ingresso per il concerto di Bollani sono di 30 euro per la platea, 24 euro per il primo ordine, 16 euro al secondo e 12 euro per il loggione.

Entrambi i concerti sono organizzati dall’assessorato alla Cultura del Comune di Ascoli Piceno in collaborazione con Piceno Eventi. Allo spettacolo di Bollani ha collaborato il Cotton Jazz Club.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.155 volte, 1 oggi)