SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dagli anni Trenta ad oggi Samb e Pescara si sono incontrate in 23 occasioni sul campo dei marchigiani.
L’ultima sfida, valevole per la prima fase della Coppa Italia di Serie C, lo scorso agosto. Al Riviera delle Palme, lo ricorderete, finì 1-1. All’ex De Lucia rispose Curiale.
In campionato invece gli ultimi precedenti fanno capo al campionato di terza serie edizione 2002-2003. Ricordo poco piacevole per i tifosi di casa nostra.
Nel corso della “stagione regolare” (15 settembre 2002) vinse il Pescara grazie a un gol di Bellé. Rossoblu vittoriosi nella sfida di andata della semifinale play off, sempre di quell’annata: ma il gol di Teodorani non bastò alla squadra di mister Colantuono che all’Adriatico, al ritorno, venne sconfitta per 2 a 0.
COMPUTO TOTALE. Venti sfide di campionato, tre quelle di Coppa Italia. Agli archivi dodici successi marchigiani, cinque spartizioni della posta e sei affermazioni abruzzesi.
Il primo precedente a San Benedetto è datato 7 febbraio 1932. Stagione di serie C, 2-2 il risultato finale. La vittoria più rotonda, un sonante 4-0, è del Pescara (19 marzo ’50). La Samb invece può vantare il 3-1 datato 6 aprile ’75.
Infine l’ultimo precedente giocato in Serie B risale alla stagione ’86-’87: vinsero i biancazzurri per 2 a 1.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 675 volte, 1 oggi)