SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche la città delle palme vive la realtà del calo delle nascite.
Secondo i dati presentati dall’assessore alle Politiche della Città Solidale Loredana Emili, dal 2005 al 2007 le nascite sono passate da 426 a 349.
Cresce invece il peso percentuale dei nuovi nati nelle famiglie extracomunitarie residenti in città. Nel 2005 ce ne sono state 21; leggera diminuzione nel 2006 (19 nati), aumento considerevole nel 2007, con 31 nascite.
La percentuale sul totale dei nuovi nati è passata dal 4,9% del 2005 al 8,8% del 2007.
La più alta percentuale di natalità nell’ultimo anno è stata riscontrata nel quartiere Agraria, precisamente nella zona della Santissima Annunziata, dove gli appartamenti hanno un minore prezzo che facilita le coppie che scelgono di vivere autonomamente.

Anche per questo si è scelto di aprire in quel quartiere il terzo asilo nido comunale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 568 volte, 1 oggi)